Opel ADAM Black Link.

25-ott-2013

Glattpark. In occasione dell'Auto Zürich Car Show 2013, dal 31 ottobre al 3 novembre, Opel presenta la campionessa di personalizzazione ADAM Black Link.

La Opel ADAM non è solo la campionessa della personalizzazione, è infatti anche l'utilitaria meglio collegata disponibile sul mercato. Il modello speciale ADAM Black Link, presentato da Opel all'Auto Zürich Car Show come anteprima svizzera, ne è ancora una volta la prova grazie alla combinazione tra sistema di infotainment IntelliLink e controllo vocale Siri Eyes Free di serie.

 

La ADAM Black Link sembra un elegante smartphone su ruote. Tra le capacità del sistema di infotainment IntelliLink di Opel con display touch a colori da sette pollici troviamo inoltre l'applicazione Tune-In per la ricezione radio in tutto il mondo, l’applicazione di navigazione BringGo (optional) e Stitcher, una app che consente di ascoltare trasmissioni radio in podcast via Internet da tutto il mondo. Inoltre il sistema di infotainment è anche compatibile con i dispositivi Android. In questo modo la Opel ADAM risulta l'utilitaria più semplice da utilizzare e dalla connessione più intelligente presente sul mercato.

 

Nell'abitacolo i sedili, gli strumenti e le applicazioni riprendono i rispettivi accostamenti cromatici. Nella ADAM Black Link, conducente e passeggeri sono comodamente seduti su imbottiture in tonalità Black Morrocana. La console centrale e il pannello strumenti sono in tonalità nera, mentre i rivestimenti delle portiere, il vano portaoggetti, il pomello del cambio in pelle e l'impugnatura del freno di stazionamento sono in contrasto, in bianco chiaro e nella tonalità Sky Cool Grey che apporta un senso di tecnologia.

 

La ADAM Black Link sarà disponibile da febbraio 2014 insieme alle tecnologie innovative, il design da smartphone specifico e l'ampia gamma di equipaggiamenti di serie. In primavera oltre alla Black Link sarà disponibile una versione identica in tonalità bianca: la ADAM White Link.