Trova il tuo concessionario Opel

Completa uno dei seguenti campi:

Anniversario speciale: 500 milioni di ringraziamenti da Opel e GM

5-mag-2015

  • Esclusivo traguardo per l'azienda: 500 milioni di veicoli prodotti dal 1908
  • Retrospettiva storica: veicoli leggendari e tecnologia avanzata
Dr. Karl-Thomas Neumann

General Motors festeggia un impressionante anniversario di produzione: dalla sua fondazione, nel 1908, l'azienda ha prodotto più di 500 milioni di veicoli – nessun'altra casa automobilistica può vantare un bilancio simile.

 

Opel, uno dei marchi più importanti dell'azienda, ha contribuito molto: il costruttore tedesco ha realizzato circa 68 milioni di veicoli, di cui la maggior parte nella sede di Rüsselsheim. Con circa 330‘000 auto, di cui precisamente 267‘549 Opel, anche GM Suisse ha dato un importante contributo al raggiungimento di questo esclusivo traguardo durante gli anni di produzione a Bienna (1936 – 1975).

 

Dr. Karl-Thomas Neumann, CEO del gruppo Opel: «Opel conta ogni anno oltre un milione di veicoli venduti, e il numero è destinato a crescere poiché ci troviamo nel mezzo della nostra offensiva di modelli e motori. L'evento cruciale di quest'anno è la presentazione della nuova Astra. Anche a nome dei nostri 35‘000 collaboratori posso garantirvi che con questa auto potremo stupire ulteriormente i nostri clienti e acquisire nuovi appassionati del marchio.»

GM festeggia il suo traguardo dei 500 milioni di veicoli in tutto il mondo.

Opel, la cui produzione di auto cominciò nel 1899, appartiene a GM dal 1929, e questo percorso comune è segnato da molti traguardi importanti: dai veicoli che risvegliano piacevoli ricordi, come Kadett, Rekord, GT, Manta o Kapitän, alle utilissime innovazioni tecnologiche che hanno da sempre distinto il marchio Opel – come ad esempio nel 1989 quando il costruttore di Rüsselsheim fu il primo a equipaggiare i suoi veicoli di catalizzatore per i gas di scarico di serie. Il principio guida del marchio è da sempre «Rendere accessibile a tutti la tecnologia che solitamente è riservata alle classi superiori». Oggi questa tradizione è realizzata con una nuova punta di diamante: Opel OnStar. Un sistema che sarà disponibile nel corso dell'anno come assistente personale per i servizi e la mobilità, e che renderà il veicolo un vero e proprio hotspot internet su ruote.