Più puliti, più economici e più comodi: i veicoli commerciali Opel 2016

19-ago-2015

  • Maggiori prestazioni e consumi minori: diesel Euro 6 per Vivaro, Movano e Combo
  • Più sicurezza e comfort: sistemi di assistenza supplementari a bordo
  • Da subito: equipaggiamenti per l’anno modello 2016 già ordinabili
Opel Nutzfahrzeuge 2016

Motori diesel all’avanguardia conformi alla normativa Euro 6, sistemi di assistenza alla guida supplementari per una sicurezza ancora maggiore e ulteriori opzioni di allestimento di qualità elevata: ecco le principali novità dei veicoli commerciali leggeri Opel dell’anno modello 2016. Opel Vivaro, Movano e Combo si presentano equipaggiate al meglio per affrontare le sfide più varie. Grazie ai nuovi turbodiesel all’avanguardia, Opel aumenta ulteriormente l’economicità dei veicoli commerciali leggeri. Questa e altre opzioni di allestimento rendono Vivaro, Movano e Combo ancora più interessanti.

Vivaro Combi con nuovi motori e allestimento ampliato

Opel Vivaro

La seconda generazione di Opel Vivaro, il veicolo commerciale più venduto del marchio con circa 50’000 unità prodotte ogni anno, è stata lanciata nell’autunno del 2014. Con il passaggio all’anno modello 2016, Vivaro Combi sarà disponibile con nuovi turbodiesel. La motorizzazione di base è rappresentata dal 1.6 CDTI da 70 kW / 95 CV e 260 Nm di coppia. Il consumo combinato di 6,2 litri ogni 100 chilometri o 164 grammi di CO2 al chilometro si attesta sullo stesso livello del suo predecessore, dotato tuttavia di cinque CV di potenza in meno. Il nuovo 1.6 BiTurbo CDTI è disponibile in due livelli di potenza, con 92 kW / 125 CV e 107 kW / 145 CV, anche in questo caso con un aumento di potenza di cinque CV. I gruppi propulsori scaricano sull’albero motore rispettivamente 320 e 340 Nm – una potenza sufficiente anche per i compiti più impegnativi. Il consumo al contrario rimane moderato: la versione più piccola consuma appena 5,7 litri di carburante diesel ogni 100 chilometri che corrispondono a 149 grammi di CO2 al chilometro. 6,2 litri ogni 100 chilometri e 167 grammi di CO2 al chilometro sono i consumi registrati dalla versione più potente. Tutti e tre i motori sono dotati di sistema Start/Stop e cambio manuale a sei marce. Grazie al sistema BlueInjection SCR (riduzione catalitica selettiva) di Opel sono conformi alla normativa Euro 6 sulle emissioni.

Opel Vivaro

Tra le nuove caratteristiche di allestimento del Vivaro sono disponibili ad esempio il sistema di chiusura e di avvio senza chiavi «Keyless Open» che offre ancora maggiore comfort, un supporto per tablet o il sistema di infotainment IntelliLink Navi 50. Le imbottiture «Connect Black» in antracite donano agli interni maggiore eleganza.

Sistema di assistenza alla guida e motori Euro 6 per Movano

Opel Movano

Anche Movano presenta nuovi motori. Per le varianti di carrozzeria L1 e L2 sono disponibili fin da subito due nuovi motori diesel BiTurbo con 2,3 litri di cilindrata con due livelli di potenza a scelta. I gruppi propulsori da 107 kW / 145 CV e 360 Nm di coppia e da 125 kW / 170 CV e 380 Nm sostituiscono gli attuali motori BiTurbo da 136 e 163 CV della versione di carrozzeria L1. Oltre all’incremento di potenza gli ingegneri Opel hanno aumentato la coppia di 20 Nm, mentre i consumi sono calati di mezzo litro a 6,3 litri ogni 100 chilometri e le emissioni sono state ridotte a 165 grammi di C02 al chilometro.


Anche la variante L2 è dotata di motore BiTurbo da 2,3 litri con 107 kW / 145 CV di potenza e una coppia massima di 360 Nm, oppure con 120 kW / 163 CV e 380 Nm. Tutte le nuove motorizzazioni sono dotate di sistema Start/Stop e vengono combinate con un cambio manuale a sei marce. Anche qui il sistema di trattamento dei gas di scarico BlueInjection di Opel garantisce emissioni pulite in conformità alla severa normativa Euro 6.


Il pacchetto di assistenza al conducente disponibile per Movano offre fin da subito maggiore comfort e ancora più sicurezza: fari abbaglianti automatici, fendinebbia, sistema di ausilio al mantenimento della corsia e computer di bordo rendono la guida ancora più piacevole e rilassante.

Nuovi diesel Combo, con maggiori prestazioni e consumi minori

Opel Combo

Più prestazioni e meno consumo per un maggior rispetto dell’ambiente – vale anche per le motorizzazioni di Opel Combo. I turbodiesel da 1,6 litri conformi alla normativa Euro 6 da 70 kW / 95 CV e 88 kW / 120 CV sostituiscono i motori attuali da 66 kW / 90 CV e 77 kW / 105 CV. Sulla variante più piccola, oltre ad un aumento di potenza di cinque CV, gli ingegneri hanno ottenuto una riduzione dei consumi da 5,0 a 4,7 litri di carburante diesel, che in termini di emissioni di CO2 si traduce in un calo pari agli attuali 124 grammi al chilometro. Il gruppo propulsore più grande ha visto un incremento di potenza pari a 15 CV mentre i consumi sono stati abbassati da 5,2 a 4,7 litri e le emissioni di CO2 sono state ridotte di 14 grammi e corrispondono attualmente a 124 grammi di CO2 al chilometro. Accanto al sistema Start/Stop, la riduzione delle emissioni viene favorita in modo considerevole da un nuovo alternatore, una pompa dell’olio variabile, olio ad elevato potere lubrificante, pneumatici con bassa resistenza al rotolamento e un pacchetto aerodinamico.