Trova il tuo concessionario Opel

Completa uno dei seguenti campi:

Nuova Opel KARL ROCKS: ingresso nel mondo selvaggio dei SUV

12-set-2016

  • Come le più grandi: carrozzeria robusta e rialzata per la giungla cittadina
  • Diversa: la variante selvaggia di Opel KARL con design incisivo per gli individualisti
  • Connessa: con Opel OnStar e Radio R 4.0 IntelliLink
  • Sotto gli occhi di tutti: anteprima mondiale a breve al Salone dell’automobile di Parigi
Opel KARL ROCKS

Qual è l’auto ideale per affrontare le sfide quotidiane nella giungla metropolitana? Sicuramente un’utilitaria. E se esistesse un’utilitaria con un look da SUV accattivante e caratteristiche di equipaggiamento aggiuntive altrimenti disponibili solo nelle auto di cilindrata maggiore e soprattutto più costose? Un’auto così esiste: è la nuova Opel KARL ROCKS. La sorella di Opel KARL amante dell’avventura debutta in anteprima mondiale al «Mondial de l’Automobile», il Salone dell’automobile di Parigi (dal 1 al 16 ottobre). La potrete trovare presso il padiglione 5-2, stand 501 e sarà ordinabile dalla fine dell’anno.

 

La nuova piccola avventuriera di Opel ha molti geni tipici di un autentico SUV. Proprio come le auto di dimensioni maggiori, presenta anche tutti i vantaggi solitamente associati a questa classe di veicoli – posizione di seduta rialzata per una migliore visibilità, accesso e uscita dal veicolo facilitati e possibilità di connessione di prima classe. La nuova Opel KARL ROCKS inoltre offre tutti i vantaggi pratici della sua sorella gemella KARL: cinque porte, cinque posti di seduta, dimensioni compatte e un volume di carico superiore a 1’000 litri fin sotto al tetto. In poche parole, l’auto ideale per chiunque viva nelle grandi città. Come KARL, anche la versione ROCKS è un’utilitaria, ma grande in tutto e per tutto.

Opel KARL ROCKS

Solo il design costituisce un netto segno distintivo rispetto ai concorrenti del segmento A, ma anche rispetto alla sorella dal carattere più tranquillo. L’aspetto incisivo è enfatizzato da barre sul tetto di color argento, da robusti paraurti anteriori e posteriori con elementi della protezione sottoscocca (all’anteriore con fendinebbia inclusi) così come da cornici nere degli alloggiamenti ruote e dagli esclusivi cerchi in lega da 15 pollici bicolori. Il look dinamico è ulteriormente accentuato dagli spigoli ascendenti della carrozzeria che riflettono il linguaggio stilistico tipico di Opel proseguendo parallelamente attraversano le maniglie delle porte anteriori e posteriori con un leggero scostamento. La linea slanciata è data dalle nervature sulle porte posteriori che si estendono fino ai marcati gruppi ottici posteriori. Alcuni dettagli come il tetto leggermente inclinato sono ispirati a KARL, ma conferiscono a KARL ROCKS un look muscoloso e aerodinamico del tutto unico.

 

L’altezza libera dal suolo maggiore di 18 millimetri sottolinea il carattere off-road di KARL ROCKS. Anche al di fuori delle strade asfaltate e dei sentieri abituali esprime un ottimo comportamento di guida e grazie al suo telaio confortevole supera le irregolarità del terreno in tutta semplicità. Allo stesso tempo la carrozzeria rialzata facilita l’accesso e l’uscita dal veicolo offrendo una migliore visibilità sia nel traffico intenso sia per le vedute panoramiche fuori città.

Opel KARL ROCKS

L’abitacolo di KARL ROCKS riflette appieno lo stile sportivo degli esterni. Tra gli elementi esclusivi vi sono le imbottiture dei sedili con un design che ricorda i favi delle api. I rivestimenti delle porte e la decorazione in legno lucido per il sistema IntelliLink Radio R 300 di serie, o R 4.0 opzionale, connotano un ambiente elegante ed accurato. La radio R 4.0 IntelliLink porta il mondo smartphone e numerose app Android Auto e Apple CarPlay all’interno dell’auto. Alla guida di KARL ROCKS è possibile utilizzare il proprio smartphone come navigatore tramite Apple Maps o Google Maps. In alternativa, il sistema Navi 4.0 IntelliLink offre anche un sistema di navigazione integrato. Su richiesta è possibile aggiungere il servizio di connettività e assistenza personale Opel OnStar, che fa di KARL ROCKS, così come di KARL, l’utilitaria con la migliore connettività presente sul mercato.

 

Oltre alle caratteristiche esterne, KARL ROCKS ha da offrire ovviamente anche le sue qualità interne. Il suo livello di praticità eguaglia quello di Opel KARL. Le cinque porte consentono un miglior accesso ai sedili anteriori e posteriori. Con cinque sedili, l’elegante mini SUV di Opel permette di ospitare anche le famiglie. Grazie agli schienali dei sedili posteriori divisibili in rapporto 40:60, il vano di carico può essere ampliato a seconda delle necessità. Con gli schienali completamente abbattuti è possibile usufruire di un volume di carico di 1’013 litri fin sotto al tetto.

 

La nuova piccola non è solo selvaggia, anzi, accoglie i suoi passeggeri con tutte le caratteristiche di sicurezza e comfort già presenti su KARL. Di serie a partire dall’allestimento Enjoy, la modalità City del servosterzo variabile in funzione dalla velocità agevola enormemente le manovre nel traffico intenso in città, con la semplice pressione di un tasto. Il ParkPilot protegge dagli urti durante le manovre di parcheggio. In retromarcia, emette un segnale acustico per segnalare la presenza di ostacoli. Il regolatore della velocità con limitatore aiuta a mantenere la velocità adeguata; un utile aiuto nel traffico cittadino o nelle «zone 30».