Opel Astra GTC - Motorizzazioni e trasmissioni

Trova il tuo concessionario Opel

Completa uno dei seguenti campi:

GRUPPI PROPULSORI «VERDI» PRONTI A QUALSIASI SFIDA.

I motori della Opel GTC1 provano che è possibile abbinare prestazioni vivaci con l’efficienza del carburante e basse emissioni. I motori della Opel GTC ECOTEC® più compatti, «verdi» e divertenti, e dotati di tecnologia all’avanguardia, garantiscono una performance eccellente e consumi di carburante notevolmente bassi per la classe compatta.

Enlarge

Gamma di motori

La gamma di propulsori della Opel GTC include motori a benzina che spaziano da 74 kW (100 cv) a 147 kW (200 cv) e turbo diesel da 121 kW (165 cv) a 143 kW (195 cv).

 

Tutti i modelli turbo e diesel sono disponibili con il preciso cambio manuale a 6 velocità; i motori a benzina 1.4 Turbo da 103 kW (140 cv), 1.6 Turbo ECOTEC® Direct Injection da 125 kW (170 cv) e il diesel 2.0 CDTI 121 kW (165 cv) offrono l'opzione di un cambio automatico a 6 velocità. Il sistema start/stop con ECO Drive Assist è disponibile su tutte le versioni con cambio manuale.


1.6 Turbo ECOTEC® DirectInjection

Il motore 1.6 ECOTEC® DirectInjection offre iniezione diretta, controllo di fase a due camere e il più moderno turbocompressore per un’accelerazione omogenea da bassi regimi e una ripresa potente con livelli di rumorosità e di consumo di carburante minimi. Con 125 kW (170 CV), una coppia massima di 280 Nm e un consumo in ciclo combinato di soli 6,1 l / 100 km, si dimostra uno dei motori più efficienti della sua classe di veicoli.


Se desiderate prestazioni ancora maggiori, scegliete il motore 1.6 ECOTEC® DirectInjection a norma Euro 6 con 147 kW (200 CV). Questo motore vi offre una coppia massima di 300 Nm – un canone in fatto di prestazioni per questa categoria di cilindrata!


Enlarge

Sistema start/stop

Il sistema start/stop ottimizza il risparmio di carburante, specialmente nel traffico cittadino. Il motore si ferma quando l’auto arriva a uno stop con la marcia in folle e riparte istantaneamente non appena viene riazionato il pedale della frizione. Il sistema può essere attivato/disattivato mediante un pulsante sul pannello portastrumentazione. Quando il sistema è attivo e il motore viene arrestato, l’ago del contagiri passa sulla posizione etichettata «AUTOSTOP» per segnalare la disponibilità all’avvio automatico. Il sistema start/stop sfrutta un generatore, uno starter e una batteria specifica potenziati.


Per controllare i vostri consumi

L’ECO Drive Assist segnala esattamente quando è il momento di cambiare marcia per garantire il massimo risparmio di carburante, ma sa fare anche altro. Visualizza quali sono le apparecchiature che stanno consumando più energia e l’andamento dei consumi nei 50 chilometri precedenti. A questo scopo, sono previsti tre sottomenu visualizzati nel display centrale tra gli strumenti.

 

Eco Index e richiesta di passare alla marcia superiore
Il grafico a sinistra visualizza il livello di risparmio attuale. Il massimo del risparmio si ottiene quando tutti i pannelli verticali sono illuminati. La freccia indica quando passare alla marcia superiore per ottenere il massimo del risparmio nei consumi.

 

Consumo di energia supplementare
Serve a indicare il consumo supplementare destinato agli impianti elettrici attualmente utilizzati. Viene visualizzato anche il risparmio medio.

 

Statistiche sui consumi di carburante
L’efficienza dello schema di guida degli ultimi 50 chilometri è evidenziata in segmenti di 5 chilometri alla volta. Più alto è il livello degli elementi grafici, e più alto è il livello di consumo. in questo modo è possibile tarare perfettamente la propria efficienza di marcia.


¹:

Consumo di carburante: ciclo urbano 9,1–4,6 l / 100 km; ciclo extraurbano 5,8–3,7 l / 100 km; ciclo combinato 7,0–4,0 l / 100 km; Emissioni di CO2 ciclo combinato 164–107 g/km.

 

In linea con il regolamento R (EC) No. 715/2007 (nella versione rispettivamente applicabile).