AGGIORNATE SUBITO LA TECNOLOGIA BLUEINJECTION. È GRATIS!

Siete proprietari di un veicolo Opel con tecnologia BlueInjection. Affinché il vostro veicolo sia più pulito e più rispettoso dell’ambiente vogliamo ottimizzare la centralina del motore dei rispettivi modelli Opel con tecnologia BlueInjection. Ciò consentirà di migliorare in modo significativo l’efficienza delle emissioni di scarico NOx nelle situazioni di guida reali, tenendo conto dei futuri standard sulle emissioni che entreranno in vigore nel settembre 2017.

 

Grazie a questa azione che potete intraprendere fin da subito, i vostri veicoli Opel saranno dotati della tecnologia all’avanguardia in vista dei requisiti sulle emissioni futuri.

Ottimizziamo il software del motore. I benefici per voi:

 

Nessuna spesa

 

L’aggiornamento richiede meno di 1 ora

 

Nessun impatto sul consumo di carburante e sulle prestazioni1

Trova il tuo concessionario Opel

Completa uno dei seguenti campi:

NUMERO VERDE

0800 627 1016

La vostra auto si qualifica per l’aggiornamento AdBlue? Chiamateci!

COS’È LA TECNOLOGIA BLUEINJECTION DI OPEL?

BlueInjection è l’innovativa tecnologia diesel SCR di Opel che utilizza AdBlue®* per ridurre ulteriormente il livello di ossidi di azoto e agire a favore di emissioni più pulite.


* AdBlue® è un marchio registrato di Verband der Automobilindustrie e.V.

Precedente
  • QUANDO RIFORNIRE ADBLUE®?

    Le auto dotate del sistema BlueInjection devono essere rabboccate regolarmente con AdBlue® anche tra gli intervalli di manutenzione raccomandati. Ma state tranquilli, un indicatore sul cruscotto vi informerà quando i livelli cominciano a scarseggiare.

  • COME RIFORNIRE ADBLUE®?

    Eseguite il rabbocco personalmente grazie all’ampia scelta di bottiglie disponibili. Oppure recatevi presso il vostro rivenditore Opel locale per il rifornimento.

Successiva
Precedente
  • QUANDO RIFORNIRE?

  • COME RIFORNIRE?

Successiva

Tecnologia BlueInjection

Guardare il video

LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI SU BLUEINJECTION E ADBLUE®.

Cos’è AdBlue®?

AdBlue® (chiamato anche additivo per emissioni diesel, DEF) è un liquido inodore, incolore, pulito e atossico, costituito solamente dal 32,5% di urea e dal 67,5% di acqua.
Essendo principalmente a base di acqua gela a -11°C (una concentrazione del 32,5% è il punto di congelamento più basso di una soluzione di acqua e urea). Per consentire al veicolo di funzionare in ogni condizione, tutti i serbatoi AdBlue® sono dotati di un radiatore in grado di scongelare liquido sufficiente per la riduzione di emissioni.

Cos’è la tecnologia SCR?

SCR è l’acronimo di riduzione catalitica selettiva ed è una tecnologia utilizzata per ridurre gli ossidi di azoto (NOx) dai gas di scarico dei motori diesel. Si basa su AdBlue® (chiamato anche additivo per emissioni diesel, DEF), una soluzione di urea al 32,5% in acqua purificata che viene iniettata nel tubo di scarico. L’urea nella soluzione AdBlue® rilascia ammoniaca (NH3) in reazione alle temperature elevate dei gas di scarico, che a sua volta reagisce con gli ossidi di azoto (NO e NO2) all’interno del catalizzatore per formare una soluzione non dannosa a base di azoto (N2) e vapore acqueo (H2O).

Esistono alternative alle tecnologie SCR?

Le tecnologie SCR corrispondono allo stato della tecnica attuale in vista dei requisiti sulle emissioni futuri. Questa è la ragione per cui Opel ha deciso di implementare BlueInjection (la tecnologia SCR di Opel) sull’intera flotta diesel a partire dal 2018.

Cosa succede se non viene eseguito il rabbocco?

Se il serbatoio AdBlue® è vuoto non è possibile riavviare l’auto dopo aver spento l’accensione! Questo non è un errore, bensì una caratteristica legalmente vincolante del sistema.
Se viene raggiunto tale livello, l’auto non potrà essere riavviata fino a quando il sistema non sarà completamente rabboccato.

A cosa è necessario prestare attenzione all’acquisto di AdBlue®?
  • Prestare attenzione innanzitutto al marchio AdBlue® e agli standard ISO 22241-1 e DIN 70070.
  • Inoltre consigliamo vivamente di utilizzare solamente bottiglie o contenitori con un’interfaccia sigillata rispetto al tubo di riempimento (solitamente con un adattatore a vite). Ciò consente di minimizzare il rischio di perdite.
  • In fine, poiché AdBlue® ha una durata limitata, controllare la data di scadenza prima del rifornimento.
Dal momento che AdBlue® è già in uso sui veicoli commerciali, è possibile rifornire AdBlue® presso le stazioni di rifornimento per autocarri?

Sconsigliamo di effettuare il rifornimento presso le pompe AdBlue® presenti presso numerose stazioni di servizio per veicoli commerciali (autocarri e autobus) poiché la velocità di erogazione è troppo elevata per le autovetture. Inoltre, le bocchette della maggior parte di autocarri devono essere rilasciate da un inserto magnetico sulla testa di riempimento del veicolo che non è presente su nessuna delle autovetture Opel.

La buona notizia è che sempre più stazioni di servizio in tutta Europa offrono pompe di rifornimento AdBlue® con flusso di erogazione ridotto per autovetture. Il rifornimento con pompe di questo tipo è facile come il rifornimento di carburante diesel.

Cosa bisogna fare se si versa AdBlue® sull’auto e/o sui vestiti?

Se piccole quantità di AdBlue® entrano in contatto con la verniciatura del veicolo, strofinatele ad esempio con un panno e risciacquate eventualmente con dell’acqua. Se si versa AdBlue® sui vestiti e/o sulle mani, risciacquare accuratamente con acqua pulita.

Esiste un’opzione per avere un serbatoio AdBlue® più grande?

I veicoli Opel non dispongono di tale opzione. Per tutti i veicoli è disponibile un’unica grandezza del serbatoio, studiata per ottimizzare i limiti di peso e dimensioni.

Da chi viene prodotto AdBlue®?

AdBlue® è un marchio registrato VDA per il quale General Motors (società madre di Opel) detiene una licenza mondiale valida per tutti i marchi. La produzione avviene per mezzo di società chimiche e solo i produttori e i distributori con licenza sono autorizzati a usare il nome «AdBlue®».

Opel, AdBlue, Autovetture

Informazioni per
le nostre autovetture

Opel, AdBlue, Furgoni

Informazioni per
i nostri VCL

Close

Ciascun serbatoio AdBlue® è dotato di sensori che daranno l’avvio a una serie di messaggi se il liquido comincia a scarseggiare.

 

Sono previsti tre intervalli:

  • Autonomia residua = 2’400 km (o inferiore, a seconda dei consumi): sul vostro computer di bordo viene subito visualizzata una spia.
  • Autonomia residua < 1’750 km: appare un avvertimento che sarà ripetuto ad ogni nuova accensione.
  • Autonomia residua = 900 km: un avvertimento continuerà a lampeggiare fino al nuovo rabbocco.


Attenzione! Se il serbatoio AdBlue® è esaurito, l’auto non potrà essere riavviata fino a quando il sistema non sarà completamente rabboccato.

Close

  • Il foro di riempimento si trova accanto al bocchettone di rifornimento diesel (o dietro un’apertura sul paraurti posteriore come nel caso di Antara).
  • Il tappo del bocchettone di rifornimento è colorato e può essere aperto manualmente.
  • Il rifornimento può essere eseguito con tutte le bottiglie e le bocchette compatibili per autovetture disponibili presso numerose stazioni di servizio e punti vendita. In alternativa utilizzare le pompe di rifornimento AdBlue® disponibili presso alcuni distributori di benzina concepite appositamente per le autovetture. Non utilizzare le pompe AdBlue® per autocarri / veicoli commerciali.
  • Eseguite il rabbocco personalmente grazie all’ampia scelta di bottiglie disponibili. Oppure recatevi presso il vostro rivenditore Opel locale per il rifornimento.
  • Se piccole quantità di AdBlue® entrano in contatto con la verniciatura del veicolo, strofinatele con un panno e risciacquate eventualmente con dell’acqua.
Close

  • L’innovativa tecnologia SCR (riduzione catalitica selettiva): BlueInjection fa parte del sistema di post-trattamento dei gas di scarico di Opel.
  • La tecnologia BlueInjection inietta direttamente AdBlue® nel tubo di scarico innescando una reazione chimica che riduce le emissioni dannose degli ossidi di azoto riconvertendoli in azoto e vapore acqueo non dannosi per l’ambiente.
  • AdBlue® è un liquido pulito, atossico, non infiammabile e inodore costituito solamente dal 32,5% di urea e dal 67,5% di acqua.
Close

Ci siamo accertati che l’efficienza di guida del vostro veicolo in termini di risparmio di carburante, prestazioni e livello di rumorosità non abbia subito modifiche rispetto allo stato prima dell’aggiornamento. Come conseguenza dell’aggiornamento della centralina del motore, il consumo medio di AdBlue® subirà un aumento. Per i veicoli seguenti è attualmente disponibile un aggiornamento software gratuito:

A partire da un’autonomia residua del serbatoio AdBlue® di 900 km comparirà il seguente messaggio continuo:
Impossibile riaccendere il motore tra 900 km.
Se ricevete questo avvertimento, rifornite con almeno 5 l di AdBlue®.
Se il serbatoio è completamente esaurito, il motore non può essere riavviato.


* Il consumo può variare, ad esempio, in base al comportamento di guida e al carico del veicolo.
** Rifornire completamente il serbatoio.


Consumo di carburante

Insignia 2.0 CDTI
Consumo di carburante in l / 100 km: urbano 5,8–5,5, extra-urbano 4,0–3,6, combinato 4,7–4,3; emissioni CO2 in g/km: combinato 124–114.
A norma del regolamento R (CE) n. 715/2007 (nella versione rispettivamente applicabile).